In Te c’è più di quanto tu creda

L’avventura umana secondo Tolkien ne “Lo Hobbit”

La mostra proposta al Family Happening 2013 è disponibile per noleggio temporaneo. Informazioni presso info@familyhappening.it

Realizzata da La Compagnia degli Argonath, con il patrocinio dell’Associazione Romana Studi Tolkieniani, è dedicata al primo capolavoro di J.R.R. Tolkien, Lo Hobbit, in cui il primo episodio in versione cinematografica ha riscosso grande successo. I testi sono stati curati da P. Gulisano, R. Arduini e C. Nejrotti e le illustrazioni sono state realizzate dagli studenti del liceo artistico “Nani- Boccioni” di Verona, catalogo Delmiglio Editore.

 

NEL NOME DELL’AVVENTURA

Cerco qualcuno con cui condividere un’avventura!
Inizia cosí, in un bel giorno apparentemente calmo e tranquillo, la chiamata inaspettata da parte di uno stregone di nome Gandalf ad un pacioso e ignaro personaggio di nome Bilbo Baggings, meglio noto come ‘lo hobbit’. Una chiamata che ben presto si trasforma nell’avventura piú importante della vita del signor Baggins, e che grazie alla geniale penna del suo inventore, John R.R. Tolkien, continua ad incantare e affascinare da piú di settant’anni, milioni di lettori in tutto il mondo.
In un mondo disincantato come il nostro, Tolkien ci ricorda che l’uomo é ancora fatto per uscir fuori “a riveder le stelle” e che l’irruzione di qualcosa di inatteso o inaspettato nella vita di ognuno é “la porta” per scoprire che in noi c’é molto di piú di quanto noi stessi crediamo.

Sul tema “In te c’è più di quanto tu creda”, saranno esposte le opere di sei artisti accomunati dall’esperienza nelle aule del Liceo artistico Nani Boccioni, chi come studente chi come insegnante, ovvero Giovanni Azzali, Nicolò Carozzi, Sara Ferro, Alessandro Vlad Hristodor, Rosanna Mutinelli e Ada Pachera.

La mostra è accompagnata da un saggio dal titolo “In te c’è più di quanto tu creda – L’avventura umana secondo Tolkien ne Lo Hobbit” della collana FuoriClasse (Delmiglio Editore). Il volume raccoglie i contributi di alcuni dei massimi esperti italiani del mondo tolkieniano, Paolo Gulisano, Chiara Nejrotti e Roberto Arduini. Le pagine, affidate dalla curatrice Roberta Tosi a questi straordinari saggisti, raccontano il viaggio di un mezzuomo chiamato, come ognuno di noi, a vivere l’avventura della propria vita.

La mostra è promossa dalla Compagnia degli Argonath, un gruppo di giovani appassionati capitanati dalla presidente Roberta Tosi e si è svolta nell’ambito della manifestazione Family Happening.

Per informazioni:
redazione@delmiglio.it

 

hobbit

Please follow and like us: